Le Guide Gantié

Marco Vacchieri, ultimo rappresentante di una grande famiglia di pasticceri e cioccolatieri torinesi, può essere definito senza rischio di smentita, uno dei principali protagonisti della "nouvelle vague" della cioccolateria piemontese. Personaggio dal fisico imponente, affascinante da ascoltare, sorprendente per le sue idee e le sue "dolci intuizioni" nella sua moderna boutique alle porte di Torino, che non può e non vuole passare inosservato.

Il marchio di famiglia, la meringata, è ben presente, ma siamo letteralmente conquistati anche dalle sfoglie, di una leggerezza indefinibile, e dai biscotti all'arancia e sale di Guérande che meriterebbero il Premio Nobel del settore, se esistesse. E poi tutto il resto, piccoli dolci salati e secchi, panettone, si declina a un tale livello di eccellenza che questo negozio diventa un indirizzo indimenticabile. E il gelato? Quest'anno la palette si arricchisce del gusto Traversot, al vino Moscato della Cascina Bertolotto.

Ancora e sempre bravo Marco!