Figlio d'arte - il papà Carlo aveva iniziato la sua attività di pasticcere a Torino negli anni 60 - e nipote di quel Gino Gerla famoso a Torino per la raffinata pralineria, Marco Vacchieri apre il suo primo laboratorio a Rivalta di Torino il 28 ottobre 1993, in un piccolo negozio del centro storico. Grazie a un duro lavoro, alla sua passione e alla sua determinazione nel ricercare sempre le migliori materie prime, riesce nel giro di pochi anni a conquistarsi uno spazio nel panorama degli artigiani pasticceri piemontesi, e diviene famoso in Italia grazie anche all'interessamento di alcuni giornalisti che ne segnalano l'attività sulle principali testate.
Ormai il negozio di via Bocca è diventato troppo piccolo, e il 28 marzo 2008 si sposta in un nuovo, grande laboratorio, sempre a Rivalta, al n. 2 di via Roma.